Tre turni di stop per Amenta

Tre turni di squalifica ad Amenta (Virtus Lanciano) «per avere, al 34' del secondo tempo, con il pallone non a distanza di giuoco, colpito un calciatore avversario (Coralli, ndr) con un calcio al petto». Lo ha deciso il Giudice sportivo della serie B, Emilio Battaglia, in merito alle gare dell'ultimo turno dei cadetti. Fermati per una giornata Pisacane (Avellino), Coppola (Cesena), Salifu (Modena), Feddal e Valiani (Siena), Piccolo (Virtus Lanciano). Tra gli allenatori, un turno a Beretta (Siena). Ammende a Bari (6.000 euro), Palermo (5.000 euro), Crotone (3.000 euro).