Cade in un fossato con la moto e finisce in ospedale

GALZIGNANO Mentre provava la moto da cross malfunzionante di un amico, un uomo (A.O.) ha perso il controllo del mezzo precipitando dentro un fossato profondo circa tre metri e mezzo. L'incidente che ha mandato all'ospedale in elicottero l'agricoltore, ferito ma in condizioni non gravi, è successo a metà pomeriggio di ieri, vicino al depuratore. «Ho sentito il rombo della moto mentre raccoglievo piselli», racconta un vicino, «poi distintamente un'invocazione d'aiuto». L'uomo è accorso e si è trovato davanti A.O., uscito da solo dal fosso, con il casco in mano e bagnato. Aveva forti dolori alla schiena e al collo e il sangue che colava per un taglio alla bocca, mentre la moto giaceva sull'altra sponda del fossato. Il soccorritore ha cercato di sorreggere il ferito, ma sono finiti a terra entrambi. Poi sono arrivati i soccorsi e i carabinieri.(p.d.g.)