Artigiani tra innovazione e futuro

MONTAGNANA Forse non tutti sanno che la famosa sedia protagonista de "La sedia della felicità", l'ultimo film di Carlo Mazzacurati, è stata realizzata da un'azienda di Casale di Scodosia. Il prezioso ed evocativo oggetto è ospite in questi giorni di palazzo Valeri, sede di Crediveneto, e stasera sarà il simbolo del convegno "Il futuro dell'artigianato? Innovare la competenza", che si terrà alle 18 proprio nello storico palazzo montagnanese. Il convegno vedrà gli interventi del presidente Piergiorgio Agostini e di Stefano Micelli, docente di Economia e gestione delle imprese all'Università Ca' Foscari di Venezia, autore del libro "Futuro Artigiano" e presidente della Fondazione Nord Est. Interverrà anche Leonardo Boni, responsabile della produzione e dell'innovazione di "Baldi Home Jewels" di Firenze, che porterà una testimonianza sulla sinergia creata con il Dipartimento di Industrial design dell'Università di Firenze, attraverso la quale l'azienda ha potuto affrontare un processo vincente di "redesign" e definizione di nuovi prodotti. Saranno esposti, oltre alla famosa sedia, anche altre opere realizzate da aziende artigiane del territorio. (n.c.)