Riccardo e Andrea dominatori in Trentino

di Mattia Rossetto wDRO (Trento) Doppia vittoria nel weekend per gli Esordienti del Gs Guadense. A Dro, in terra trentina, Riccardo Carretta e Andrea Rizzetto hanno vinto le rispettive gare dedicate alle categorie Esordienti di primo e secondo anno. Con determinazione e intelligenza, Carretta ha controllato il gruppo nei primi tratti del percorso e all'imbocco della salita, che portava al traguardo del 12esimo trofeo Giulio Tavernini, ha lasciato gli avversari sui pedali, imponendosi su Samuele Rovati (Pedale Agratese) e Marco Codemo (Cycling Team Valcar). Per il giovane atleta della squadra di San Pietro in Gu, si tratta della prima vittoria personale al terzo appuntamento stagionale. In precedenza, al debutto, aveva centrato un secondo posto a Lovadina di Spresiano (Treviso). Carretta ha raccolto il testimone consegnato da Rizzetto, che proprio l'anno scorso mancò di un soffio il successo nella categoria primo anno. E proprio Rizzetto stavolta ha regalato la doppietta al Guadense, trionfando tra gli Esordienti del secondo anno e firmando il primo successo dell'anno, dopo il secondo posto conquistato venerdì a Montecchio Precalcino (Vicenza). Il ragazzo, originario di Camazzole di Carmignano di Brenta, è andato a cogliere la prima posizione su quello stesso tracciato, che l'aveva visto protagonista la scorsa annata, superando Martin Nessler (Cc Forti e Veloci) e Gabriele Zadra (Team Sudtirol), terzo a 4". Tra i migliori dieci di giornata va segnalato anche un altro portacolori Guadense: Alex Tolio, nono classificato. Nessuna vittoria padovana, ma momenti di puro spettacolo nel classicissimo Gp Liberazione di Cadoneghe (curato dalla Cicli Bonin Giulio Zanon), dove il miranese Leonardo Marchiori ha battuto in una lunga volata un quartetto d'avversari e il gruppo a ridosso. Ordine d'arrivo. Gp Liberazione. Allievi. 1) Leonardo Marchiori (Uc Mirano), che ha compiuto i 51,9 km del percorso in 1h 11' 55'' alla media di 43.3 km/h; 2) Filippo Ferronato (Vc Bassano), 3) Matej Mercun (Radenska), 4) Stefano Lira (Postumia Dino Liviero 73), 5) Simon Giacomello (Sprint Vidor La Vallata), 6) Mirko Azzalini (Sport Sanfiorese), 7) Michael Moro (Guadense Rotogal Espe), 8) Leonardo Sari (Vc San Vendemiano), 9) Alberto Simionato (Uc Mirano), 10) Matteo Zecchin (Postumia Dino Liviero 73).