«Fratelli di cordata» per la vita

All'Anfora di via Soncin Domani alle ore 17.30 «Fratelli di cordata, due vite in montagna, una passione verticale» (infinito edizioni) scritto da Silvia Fabbi con Martin e Florian Riegler (nella foto) per chi ama la montagna è un'emozione. Un'emozione che è possibile condividere con l'autrice domani pomeriggio all'Anfora nell'ultimo incontro del ciclo "Donne che parlano di sport". Il libro sarà presentato da Donatella Gasperi. «La verità è che quando scali devi cancellare dalla resta tutto il resto. Devi concentrarti e basta. Se non lo fai, se sei distratto, puoi commettere degli errori. Cosa che nelle situazioni estreme non ti puoi permettere, se vuoi restare vivo». Così i Rieglerbrothers, un marchio di qualità nel mondo della scalata, un'accoppiata inscindibile in parete. Nella vita, un architetto e un agricoltore, un padre di famiglia e un irrefrenabile sognatore, due trentenni. Il libro è la storia della loro vita, ma è anche un incontro sulla vita, la morte, l'amicizia. E sull'uguaglianza, che la montagna impone a tutti.