Una colla adesiva spray per disattivare l'allarme

È una colla adesiva spray, utilizzata prevalentemente per lavori artistici con carta o legno. L'altra notte, però, i poliziotti della Squadra mobile hanno scoperto che la bomboletta spray può essere usata per fare ben altro. Prima di infrangere la vetrata del bar di Campodarsego i malviventi hanno avvolto la centralina del sistema d'allarme con questa pellicola adesiva, isolandolo completamente e rendendolo quindi innocuo. La colla adesiva consente di avere un'adesione istantanea, è utilizzabile su ogni superficie e dopo 24 ore dall'applicazione l'adesivo diventa permanente. In effetti, l'altra notte, l'allarme è stato dato al 113 da alcuni residenti che hanno sentito prima i colpi e poi il rumore del vetro infranto. Il sistema d'allarme non è mai entrato in funzione, proprio a causa della pellicola adesiva che l'ha completamente disattivato. Non è escluso che la tecnica venga utilizzata anche con gli impianti di videosorveglianza, per ostruire l'ottica e impedire alle telecamere di riprendere le immagini.