La prima di "My name is Ernest"

Viene presentato venerdì alle 18 nelle Sale Apollinee della Fenice il film "My name is Ernest" del regista padovano Emilio Briguglio. Girato in Veneto, prodotto da Venice Film Production in collaborazione con Running Tv International, ricostruisce i due periodi in cui Hemingway ha conosciuto il Veneto. Girato nell'autunno del 2012 fra Torre di Mosto, i Colli del Montello, Chioggia, Abano Terme, Fossalta di Piave, Verona, Padova, Cortina, Caorle, Schio, il film ripercorre i periodi storici che il grande scrittore americano, Ernest Hemingway, ha trascorso in Veneto, nel corso della prima guerra mondiale, come volontario della Croce Rossa, e nel secondo dopoguerra, in un periodo di vacanza, raccontando gli amori incontrati: Agnes Von Kurowsky e Adriana Ivancich. Fra gli interpreti Stefano Scandaletti, Eleonora Bolla, Carla Stella, Vasco Mirandola, Alessandro Bressanello, Marco La Ferla, Carlo D'Addio, Diego Pagotto, Anita Kravos. Dopo la prima di venerdì. su invito, il film potrà trovare distribuzione.