Senza Titolo

CITTADELLA Il Carpi s'inserisce nella corsa a Nunzio Di Roberto. L'attaccante napoletano non rinnoverà il contratto con il Cittadella, che scadrà il prossimo 30 giugno. La rottura andata in scena negli ultimi giorni tra il d.g. Stefano Marchetti e il procuratore del giocatore, Mario Giuffredi, ha fatto uscire allo scoperto i pretendenti del napoletano. C'è il Varese, che da Di Roberto avrebbe già ottenuto a luglio una promessa verbale. Ma, si sa, tutto può cambiare. E allora ecco spuntare all'orizzonte il Carpi. Agli emiliani serve un esterno e la corsa è tra l'ex Padova Dejan Lazarevic e, appunto, il granata. Per arrivare all'esterno del Citta la neo-promossa è pronta ad offrire un conguaglio economico, inserendo Roberto Inglese. L'attaccante è in prestito dal Chievo. Marchetti aveva già trattato Inglese (ex Lumezzane) con la società clivense nella finestra estiva del calciomercato. «Con Stefano c'è stata una chiacchierata», conferma il procuratore del giocatore, Carlo Della Penna. «Un possibile scambio con Di Roberto non sarebbe un'ipotesi da scartare». Il ds del Varese Mauro Milanese, però, rilancia ed è pronto a mettere sul piatto come contropartita tecnica Sasa Bjelanovic. Sul fronte mercato, in entrata piacciono i difensori Aya della Fiorentina, Borghese dello Spezia e soprattutto Brighenti del Chievo. Test. È finita 1-1 l'amichevole giocata ieri al Tombolato dal Cittadella contro il Thermal (serie D). Assenti i nazionali Under 20 Di Gennaro, Pecorini e Busellato. Hanno svolto lavoro differenziato Di Donato e Alborno. Citta in vantaggio al 65' con il rigore di Perez, pareggio termale all'80' con Parpaiola, ancora su penalty (intervento di Antonello sullo stesso Parpaiola). Cittadella (4-4-2): Pierobon; Coly, Pellizzer, Gasparetto, Pugliese; Minesso, De Leidi, Paolucci, La Camera; Coralli, Donnarumma. Entrati: Marino, Montini, Perez, Dumitru, Di Roberto, Rizzon, Bizzotto, Antonello. All. Foscarini. Federico Franchin