Stamattina viene abbattuto il platano morto di via Roma

ALBIGNASEGO Sarà anche triste vedere un albero abbattuto, specie se da anni lo sguardo si posa su di lui, divenuto ormai una presenza familiare. Ma quando è ormai morto, si trasforma in un potenziale pericolo per i passanti, perché può cadere senza preavviso. Ecco perché stamattina sarà abbattuto il grande platano che svetta lungo via Roma, vicino alla rotonda con via Venezia, nel quartiere Ferri. «Il platano viene rimosso perché pericoloso in quanto ormai morto» spiega il sindaco Massimiliano Barison «e si teme che con il peso di un'eventuale nevicata o sotto le raffiche di vento, possano spezzarsi dei rami e cadere sulla strada. Abbiamo pensato di lavorare di domenica, per non creare disagi alla circolazione nei giorni feriali, vista la grande affluenza di traffico mattutino». Stamattina, quindi, dalle 7.30 alle 11, il traffico lungo via Roma sarà regolamentato su un'unica carreggiata, per lasciare posto alle macchine operatrici, che avranno il compito di tagliare e sradicare il grande platano. (cri.s.)