Polo dei Falsi documentali, il top è alla Megliadina

In pochi anni l'ufficio Falsi Documentali della Polizia Locale dell'Unione Megliadina è diventato il punto di riferimento di ben 6 procure della Repubblica (Padova, Rovigo, Vicenza, Verona, Ferrara e Modena). Nel 2013 il servizio, del quale è responsabile l'agente scelto Riccardo Evangelista (nella foto) ha preso in esame circa 200 tra patenti, assicurazioni, carte d'identità e timbri su documenti, il 60 per cento risultati falsi. Il corpo dei vigili della Megliadina è comandato dal vice commissario Mario Franchin.