Spacciatore arrestato dai carabinieri

SELVAZZANO I carabinieri della stazione di Selvazzano hanno arrestato Mathias Keke, nigeriano di ventisei anni, senza fissa dimora. I militari dell'Arma l'hanno rintracciato l'altro giorno e gli hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare per una serie di reati relativi allo spaccio di sostanze stupefacenti. Reati che, in base alle indagini compiute, sono stati commessi in provincia di Padova. L'immigrato africano dovrà scontare otto mesi di carcere per una condanna passata in giudicato. I fatti che gli sono stati contestati risalgono all'aprile del 2012.