L'incapacità di governo del Pd del giovane Bressa

L'INTERVENTO Il giovane segretario cittadino dei democratici, con alle spalle gli "eccezionali" risultati di governo della città e il quadro devastato della maggioranza di centrosinistra a guida Pd, non trova di meglio da fare che ripetere come un "mantra" il bando contro Rifondazione comunista, secondo lui "il partito del no, incapace di assumere responsabilità di governo". Il giovane Bressa parla di capacità di governo dall'alto delle macerie prodotte dall'arroganza del gruppo dirigente che ha gestito il suo partito. Capacità di governo per Bressa è quella di proporre, o meglio cercare di imporre l'Auditorium di Kada a due passi dalla Cappella degli Scrovegni, nonostante l'opposizione del mondo della cultura e della maggioranza dei cittadini. Capacità di governo è quella di proporre un parcheggio - un altro parcheggio! - al posto di un campo di calcio in una delle città più inquinate d'Europa. Capacità di governo è quella di non vedere le dimensioni sociali della crisi, e gli effetti devastanti delle politiche di austerità, e vendere le case pubbliche quando a Padova ci sono centinaia di sfratti. Capacità di governo è quella di imporre la trasformazione dei manufatti di Prato della Valle in un nuovo centro commerciale. Capacità di governo è quella di trovarsi a pochi mesi dalle elezioni amministrative senza una maggioranza coesa, avendo provocato, con metodi da caserma nel proprio partito e con i partiti alleati e dover ricorrere (a quale prezzo chissà?), ai voti della destra per realizzare la formidabile direttiva di consegnare il trasporto pubblico di Padova nelle mani di Bus Italia-Trenitalia per riprodurre anche nella nostra città, i disastri delle politiche di trasporto di tipo privatistico con cui opera Trenitalia. Il Pd padovano e il giovane Bressa, prima di lanciare anatemi dovrebbe fare realmente i conti con la capacità di governo del suo partito, il Pd, e con la nascente opposizione (non solo di destra) viva in città, e che trova espressione nello stesso consiglio comunale, ben oltre Rifondazione. Caro Bressa siete voi che non sapete governare! Avete rotto, disfatto la vostra maggioranza, perché non siete capaci di governare! Perché avete trasformato la democrazia nella pratica della mediazione con le corporazioni e con i poteri forti che vogliono controllare l'economia della nostra città e del nostro Paese. Paolo Benvegnù Rifondazione Comunista