"Riposa in pace", ciak a Camposilvano

Ciak si gira fra le montagne del Trentino. In questi giorni una troupe padovana è impegnata nelle riprese di "Riposa in pace", il cortometraggio contro le follie della guerra diretto da regista padovano Emilio Della Chiesa, che è anche autore del soggetto e della sceneggiatura. Un inedito Vasco Mirandola, nei panni di uno spericolato e fanatico pilota di caccia della Seconda Guerra Mondiale, è fra gli attori protagonisti del lavoro prodotto dall'associazione culturale Researching Movie, che ogni anno organizza il River Film a Padova. Le riprese a Camposilvano, località del comune di Vallarsa, in provincia di Trento, a 1000 metri d'altitudine, proseguiranno per un paio di settimane, quindi la pellicola andrà in montaggio. Il cortometraggio parteciperà alla selezione dell'edizione 2014 del Festival di Cannes. Attraverso l'immaginario e serrato dialogo fra gli "ospiti" di due tombe in un piccolo cimitero di montagna il film offre, anche con ironia, una riflessione sull'assurdità di ogni guerra e violenza. Nicola Stievano