Nicola Marini in volata brucia il compagno Paolo Simion

VIGONZA Un classico arrivo in volata per la grande classica di Vigonza. È finito come da pronostico il 30° Gp Città di Vigonza - Trofeo Lino Cipriano, valido per la categoria dilettanti Under 23 Elite. La gara, organizzata dalla Sc Vigonza Barbariga, ha visto trionfare al fotofinish Nicola Marini, 20 anni, bresciano di Provaglio d'Iseo, che ha preceduto sul traguardo Paolo Simion, compagno di squadra nella Zalf Euromobil. In realtà, il circuito cittadino da 133 chilometri qualche sorpresa l'ha riservata già alla partenza, dove erano schierati i nazionali marocchini Anass Ait El Abdia (subito out) ed Eddine Salah Mraouni. A condurre la corsa è stato per lunghi tratti (circa 70 chilometri) un drappello di sette uomini, tra i quali spiccava anche Filippo Conte Bonin (Food Italia MgKvis Norda), padovano di Santa Croce Bigolina. Scappati via già nei primi giri, i fuggitivi hanno mantenuto la testa della corsa fino alla penultima tornata. All'inseguimento si sono gettati cinque atleti, che arrivavano ad accumulare fino a 1'45'' di ritardo, prima di venire riacciuffati dal resto del gruppo. Sembrava fossero ormai gettate le basi per sfatare il tradizionale sprint finale, ma a due giri dal termine il vantaggio dei battistrada si è decisamente assottigliato fino a scendere sotto il minuto. L'intera truppa ha ripreso così a pedalare a ranghi compatti e a tre chilometri dal traguardo si è aperta una volata lunghissima. Era allora Marini a produrre lo spunto vincente e bruciare di un'inezia Simion, confezionando la sua sesta perla stagionale. «Ho lavorato tanto per la squadra», ammette il vincitore, «dovevo tirare la volata per Simion, ma mi sono trovato lì e ho colto al volo l'occasione». Ordine d'arrivo. 1) Nicolas Marini (Zalf Euromobil Desiree Fior), che copre i 133 chilometri del percorso in 2 ore, 52' e 10'', 2) Paolo Simion (Zalf Euromobil), 3) Sebastiano Dal Cappello (General Store Medlago Za), 4) Giovanni Longo (Selle Italia Ati Ursus), 5) Fabio Chinello (Marchiol Emisfero Site), 6) Alessandro Forner (General Store Medlago Za), 7) Matteo Malucelli (Us Coppi Gazzera Videa), 8) Marco Mazzetto (Us Coppi Gazzera Videa). Mattia Rossetto