Piccole imprese, debiti per pagare le tasse

Indebitarsi per pagare le tasse? Succede anche questo alla piccola e media impresa in tempo di crisi e con gli ordinativi in calo. Lo denuncia l'Ascom Confcommercio di Padova. «Una proposta elementare» chiarisce Federico Barbierato, dg Ascom Confcommercio Padova «che potrebbe sortire buoni effetti sullo stato economico delle imprese è quella che ai fini di un riconoscimento oggettivo dello stato di crisi si potrebbero tenere presenti quali sono le ditte che hanno fatto ricorso agli ammortizzatori sociali, quindi che presentano già delle difficoltà sotto il profilo occupazionale e che pertanto non sono certo in grado di far fronte, ad esempio, all'Imu. In questo modo si potrebbe concedere ad esse un po' di respiro permettendogli di investire nel futuro e non solo di pensare alla chiusura dell'attività«. «L'Ascom» precisa il presidente dell'associazione, Fernando Zilio «sottoporrà già nei prossimi giorni la questione ai nuovi parlamentari con l'obiettivo di investire subito le nuove Camere di una tematica che va affrontata subito per il bene delle imprese».