GESTO CHE CHIAMA LA CHIESA A UNA PROFONDA PURIFICAZIONE

di FRANCESCO MORAGLIA* La Chiesa, profondamente commossa, ringrazia con affetto il Santo Padre Benedetto XVI. Inizio questa mia breve riflessione con un suo pensiero: «Dio ama compiere le sue opere con mezzi poveri. Chiede però di mettergli a disposizione una fede generosa». Mi sembra che proprio questo pensiero di Benedetto XVI esprima bene il senso del gesto da Lui compiuto con la rinuncia al ministero petrino. SEGUE A PAGINA 11