Ex Tesoreria? «Fantasie»

Incontro tra il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio Antonio Finotti e il sindaco Flavio Zanonato. Non è dato sapere di cosa abbiamo discusso le due personalità istituzionali, basti sapere che non si è parlato né di Auditorium né di Europeade, che la Fondazione finanzierà in parte con una cospicua elargizione. Mentre continuano le indagini idrogeologiche nella vicina Cappella degli Scrovegni, il progetto di Kada è stato al momento messo in attesa. Tra le ipotesi all'orizzonte anche la trasformazione della Tesoreria che si affaccia su piazza Eremitani. La ristrutturazione dell'edificio potrebbe dotare la città di una Casa della Musica alternativa, facendo così tramontare il progetto di piazzale Boschetti. Lo stato delle trattative è però fermo. Al sentirla nominare, infatti, il presidente della fondazione Cariparo risponde fantasie. Ma non è detta l'ultima parola. Quello che posso dire è che è in vendita aggiunge, e che al momento è di proprietà della banca. (v.v.)