Il regista Cosentino gira «Fame di amore»

CITTADELLA.«Fame di amore» è il titolo dell'ultima fatica cinematografica del regista cittadellese Rocco Cosentino. Ieri alcune scene sono state girate a Resana, oggi si continuerà a Padova. «Entro metà settembre il film sarà pronto - annuncia l'autore -. Il cast è composto da giovani e giovanissimi. A Resana abbiamo avuto la partecipazione di quasi 200 persone». Nel 2008 Cosentino aveva girato «Psiche», tra Cittadella, San Giorgio in Bosco e Galliera, vincendo il premio speciale della giuria al festival internazionale del cortometraggio di Resana.
«Fame di amore» è un cortometraggio di 25 minuti e si ispira a un filone caro al regista. La pellicola parteciperà al festival internazionale del cortometraggio. I protagonisti sono Carla Camporese e Marco la Ferla, nel cast anche Francesco Frasson e Raffaella Scarpa.
La trama di «Fame d'amore» è semplice ed eterna: un professore delle scuole medie, Emanuele Bratti, vedovo e serio professionista, si innamora di una donna appena lasciata dal fidanzato. (s.b.)