Vincere per la qualificazione sicura

PADOVA. Dall'alto del primo posto nel girone 2, il Petrarca affronta oggi in trasferta a Favaro Veneto (ore 14.30, arbitro Pennè di Milano) il Casinò di Venezia nel terzo turno di Coppa Italia. Dal momento che accedono alle semifinali le prime due di ciascun girone, con un successo odierno i bianconeri sarebbero quasi matematicamente qualificati.
Il pilone Dario Chistolini è stato convocato per la prima volta con la Nazionale A, che affronterà la Scozia nel Sei Nazioni di categoria, ma il giocatore si è infortunato sabato scorso col Viadana, ed è stato costretto a rinunciare. Maglia azzurra Under 20 anche per Barbini, Alberto Chillon, Leso, Targa e Ricciardi, e cosi il tecnico Pasquale Presutti cambia parecchio rispetto alla scorsa settimana, dando un pò di riposo ai vari Leonardi, Mercier, Galatro (reduce dall'influenza).
A proposito di Under 20, tra gli azzurri sconfitti di misura (16-10) dall'Inghilterra a San Donà di Piave c'erano quattro bianconeri: Alberto Chillon (autore della trasformazione dalla bandierina che ha fissato il risultato finale), Barbini, Targa e Leso, elogiato pubblicamente a fine partita dal tecnico Cavinato. Le formazioni annunciate, e non mancano gli ex: Presutti (allenatore 2002) Innocenti e Faggiotto tra i bianconeri, e sull'altro fronte il tecnico Canale, ex-G.M. alla Guizza.
Petrarca: Spragg, Borgato, Bertetti, Chillon Ale., Innocenti, Ambrosio, Billot, Padrò, Ansell, Bezzati, Filippini, Fletcher, Costa Repetto, Marchetto, Gastaldi. A disp.: Caporello, Gatto, Sclosa, Galatro, Leonardi, Mercier, Faggiotto, Dal Corso.
Casinò Venezia: Candiago, Fadalti, Ziegler, Van Niekerk, Candiago, Pozzebon (debutto in carriera da apertura), Prati, Ursache, Palmer, Boioli, Baldo, Van Jarsveeld, McGovern, Gianesini, Cafaro.
La classifica del girone: Petrarca punti 9; MPS Viadana punti 6; Ferla L'Aquila punti 5; Futura Park Rugby Roma punti 1, Casinò di Venezia punti 0. In programma domani Viadana-Roma, riposa L'Aquila.

(Federico Fusetti)