Senza Titolo

ATLETICA
La Vis Abano ragazze sbanca anche Rosà
Bassano, in campo maschile, e Vis Abano, a livello femminile, hanno conquistato la leadership regionale a Rosà dopo la seconda fase preliminare del campionato italiano allievi di società, le cui finali tricolori sono in programma a fine giugno (nella stessa Abano saranno assegnati i titoli italiani). Risultati. Allievi. 100:1) Tiziano Cecchetti (Cus Padova). 1500: 1) Marco Pettenazzo (Vis Abano). 2000 siepi: 2) Giovanni Lazzaro (Vis Abano), 3) Dylan Titon (Assindustria Pd). Disco: 3) Stefano De Pieri (Piombino Dese). Giavellotto: 2) Federico Stefanelli (Vis Abano). 4x100: 3) Lib. Padova (Bottazzo, Stellin, Esposito, Bernardi). 200: 2) Tiziano Cecchetti (Cus Padova). 800: 1) Marco Pettenazzo (Vis Abano). 3000: 1) Giovanni Lazzaro (Vis Abano). 400 hs: Lungo: 2) Patrick Pandolce (Assindustria Pd). Peso: 2) Stefano De Pieri (Piombino Dese). Martello: 3) Mihail Farima (Assindustria Pd). Società: 5) Vis Abano. Allieve. 100: 3) Alessia Toson (Vis Abano). 400: 1) Maddalena Bressan (Vis Abano). 1500: 3) Laura Dalla Montà (Vis Abano). 2000 siepi: 1) Letizia Titon (Assindustria Pd). 100 hs: 2) Lisa Guidolin (Lib. Padova). Alto: 1) Erica Ortolan (Vis Abano). 3) Lisa Guidolin (Lib. Padova). Triplo: 1) Martina Bellio (Vis Abano). Martello: 3) Giulia Campagnolo (Lib. Padova). 4x100: 1) Vis Abano (Toson, Bellio, Salmaso, Zuin). 800: 3) Laura Dalla Montà (Vis Abano). 400 hs: 1) Maddalena Bressan (Vis Abano). Lungo: 2) Martina Bellio (Vis Abano). 4x400: 1) Vis Abano (Toson, Salmaso, Dalla Montà, Bressan). 3) Lib. Padova (Guidolin, Lando, Campagnolo, Caccin). Società: 1) Vis Abano. (c.c.)

TENNIS
Tutti i vincitori del Trofeo Topolino
Si è concluso il Trofeo Topolino sui campi della Canottieri Padova, torneo giovanile che ha contato ben 154 iscritti. Questi i vincitori nelle gare maschili: under 9 Jacopo Borso, under 10 Francesco Denicoloi, under 11 Mattia Bedolo, under 12 Luca Giacomini, tabellone nc Lorenzo Pinto, under 13 Massimo Del Prato, under 14 maschile Aaron Tomasi, tab nc Alessandro Targa, under 16 Tommaso Salasnich; nel femminile: under 10 Margherita Fiorio, under 11 Beatrice Tozzo, under 12 Gioia Guiotto, tab nc Valentina Todeschin, under 13 Greta Lazzarotto, under 15 Fanny Nardi, under 16 Sofia Telatin. (m.d.p.)

VOLLEY/1
Monselice e Trebaseleghe in semifinale
Due formazioni padovane in semifinale. Sono la Cementeria Monselice e il Simeonato Silvolley Trebaseleghe, entrambe in ballo nei playoff di serie B/2 maschile di pallavolo. La Cementeria se la vedrà con la Vecci Jesi, ospitando la prima partita in via Carrubbio, stasera alle 21. Il ritorno si disputerà sabato in terra marchigiana mentre per l'eventuale gara-3 si tornerebbe all'ombra della Rocca. L'avversario è temibile: ha chiuso il suo girone di campionato al terzo posto ed è approdato alla semifinale superando in due partite l'Orte. Il Simeonato esordirà invece fuori casa, ospite del San Lazzaro di Savena (Bologna), stasera alle 20.30. Quella emiliana è una formazione studiata per il salto di categoria e composta da elementi a dir poco esperti come il palleggiatore De Angeli, Rinieri (ex di turno, dati i suoi trascorsi nel Silvolley), Buccioli e Sintini. La partita di ritorno si giocherà domenica alle 17.30 in via don Orione a Trebaseleghe mentre, in caso di parità dopo le due sfide, per l'eventuale bella si tornerebbe fuori casa. (d.z.)

VOLLEY/2
Un gradito ritorno, il Mestrino in B/2 maschile
Il Mestrino torna in B/2 maschile. Il sestetto padovano ha vinto anche lo spareggio contro lo Schio, superato 3-2 e si è cosi guadagnato la promozione. Più sfortunata l'altra formazione padovana impegnata nei playoff di serie C: l'Astra Fratte è stato superato al tie break dal Biancade e ora si trova sull'1-1 nel computo delle gare vinte. Dovrà quindi ricorrere alla bella, in cartellone sabato prossimo a San Giorgio in Bosco. (d.z.)