Pierobon, bel riscatto Bonvissuto non s'accende

PIEROBON.Riscatta la serata-no con la Triestina sfoderando i soliti, provvidenziali interventi salva-risultato. Almeno due: uno su tiro ravvicinato di Pulzetti, il secondo su colpo di testa di Tavano. Voto: 7.
PESOLI.
Spedito sulla destra per prendersi cura di Tavano, se la cava bene. Una brutta botta al ginocchio destro lo manda k.o. Speriamo non sia nulla di grave. Voto: 6,5.
Dal 28' st MANUCCI.Entra in una fase caldissima e dà il suo contributo. Voto 6.
ROSSINI.
Con Cherubin si divide il compito della marcatura del suo omonimo amaranto. Ne esce con piena sufficienza, anche se tradisce qualche incertezza. Voto: 6.
CHERUBIN.
Colpevole, come i compagni, sul gol livornese, gioca una ripresa perfetta, solido come una roccia. Complimenti per le 100 partite in carriera! Voto: 6,5.
TEOLDI.
Soffre Candreva, poi si autoesclude con il fallo plateale su Pulzetti. Voto: 5.
VOLPE.
Il doppio «giallo» lo mette fuori causa negli ultimi 9' dopo una prestazione convincente per continuità e intensità d'azione. Ci piace di più in fascia. Voto: 6,5.
CARTERI.
E' il più pericoloso della squadra sino all'intervallo, ma non trova il varco giusto per segnare. Riproposto nel vecchio ruolo di interditore-costruttore, è tra i più positivi. Voto: 6,5.
IORI.
Primo tempo sontuoso, secondo più difficile ma comunque sempre su buoni livelli. Complimenti pure a lui per le 100 presenze con la maglia granata. Voto: 6,5.
OLIVEIRA.
Con 8 punti in testa crea diversi grattacapi agli avversari. Peccato che gli manchi la «botta» che fa male. Voto: 6,5.
BONVISSUTO.
Spento, per nulla incisivo, spesso anticipato. Voto: 5.
Dal 10' st GERARDI.Entra e dopo 21' lascia il segno, e che segno!, pareggiando i conti. Primo gol in granata, speriamo non si fermi qui. Voto: 7.
DE GASPERI.
«Jack» s'impegna tanto, ma non affonda. E quando ha la palla buona sul piede, come all'inizio della ripresa, la manca in modo clamoroso. Voto: 5.
Dal 18' st MARCHESAN.Si fa notare subito in attacco (colpo di testa in area pericoloso) e poi per una concreta azione sia in fase di spinta che in difesa. Voto: 6,5.(s.e.)