LE TRAME DEI FILM DI PRIMA VISIONE

GRAN TORINO
(Usa 2009), drammatico, di Clint Eastwood, con Clint Eastwood, Christopher Carley, Bee Vang, Ahney Her, Brian Haley, Geraldine Hughes, Dreama Walker, Brian Howe, John Carroll Lynch, William Hill, Scott Eastwood
Un veterano della guerra in Corea, Walt Kowalski, vive in un quartiere popolato proprio da coreani. Ha un carattere difficile e si ritrova ad essere solo, proprio ora che nel quartiere si sta scatenando una guerra tra bande rivali. Quando però le schermaglie metteranno in pericolo il suo vicino di casa, Kowalski lo difende rischiando la vita per un uomo che aveva cercato di rubargli la sua vera passione: una Ford Gran Torino del 1972.

L'ULTIMO PULCINELLA
(Italia 2008), drammatico, di Maurizio Scaparro, con Massimo Ranieri, Domenico Balsamo, Valeria Cavalli, Adriana Asti, Jean Sorel, Antonio Casagrande, Carla Ferraro, Margot Dufrene, Georges Corraface
Michelangelo è un attore che attraverso il personaggio di Pulcinella racconta Napoli, la sua città tanto amata che dovrà lasciare improvvisamente per raggiungere Parigi. Proprio nella capitale francese andrà a cercare suo figlio Francesco che si è nascosto da una amica, Cecilia, dopo avere assistito a un omicidio di camorra. A Parigi Michelangelo ritrova un suo vecchio amico professore della Sorbona (Jean Sorel) e la sua assistente Faiza (Margot Dufrene) che lo aiutano a riconquistare la fiducia del figlio e conosce Marie (Adriana Asti), ex attrice di varietà.

LA MATASSA
(Italia 2009), commedia, di Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Giambattista Avellino, con Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Pino Caruso, Domenico Centamore, Anna Safroncik
Gaetano e Paolo sono due cugini, figli di due fratelli che non si parlano più da 20 anni. Olga, la socia in affari di Paolo, però riesce a farli rimettere in in contatto.

NEMICO PUBBLICO N. 1
L'ISTINTO DI MORTE

(Francia/Italia/Canada 2008), azione, di Jean-François Richet, con Vincent Cassel, Cécile De France, Gérard Depardieu, Gilles Lellouche, Roy Dupuis, Elena Anaya, Michel Duchaussoy, Myriam Boyer, Florence Thomassin, Abdelhafid Metalsi
Jacques Mesrine, soldato ribelle dell'esercito francese in Algeria, diventerà presto uno dei più spietati criminali di Parigi. Assetato di potere e denaro, Mesrine riuscirà ad ottenere quello che vuole, nonostante la concorrenza di un boss della malavita, Guido.

DUE PARTITE
(Italia 2008), commedia, di Enzo Monteleone, con Margherita Buy, Isabella Ferrari, Marina Massironi, Paola Cortellesi, Carolina Crescentini, Valeria Melillo, Gabriella Pession, Claudia Pandolfi
Quattro amiche di lunga data si riuniscono tutti i giovedi per giocare a carte. Un giorno a settimana giocano la solita partita intervallata da chiacchiere e confidenze mentre le figlie piccole giocano nell'altra stanza. Quelle stesse bambine, 30 anni dopo, si ritroveranno per partecipare a un funerale. Come le loro madri, si confidano sogni, paure, il tempo che passa.

THE WATCHMEN
(Usa/GB/Canada 2009), azione, di Zack Snyder, con Jeffrey Dean Morgan, Carla Gugino, Malin Akerman, Billy Crudup, Patrick Wilson, Jackie Earle Haley, Matthew Goode, Stephen McHattie, Matt Frewer, Danny Woodbur
In un'America in cui i supereroi sono parte integrante del tessuto sociale l'ex guardiano mascherato (Watchman) Rorschach entra in azione dopo che uno dei suoi ex colleghi viene ucciso. La legione Watchmen, combattenti contro il crimine, si ricompone per svelare un complotto che mira ad uccidere e a screditare tutti i supereroi passati e presenti.

LIVE - ASCOLTI RECORD
AL PRIMO COLPO

(Usa 2008), drammatico, di Bill Guttentag, con Eva Mendes, David Krumholtz, Eric Lively, Katie Cassidy, Jeffrey Dean Morgan
Katy Coubert, produttrice televisiva senza scrupoli, inventa il reality più estremo: il gioco della roulette russa in prima serata. Dopo aver lottato con determinazione per difendere il suo format finalmente si accendono le telecamere. Il reality va in onda: sei concorrenti disposti a rischiare la vita saranno i protagonisti. Per cinque di loro ci sarà la ricchezza, per uno la morte in diretta tv.

THE WRESTLER
(Usa 2008), drammatico, di Darren Aronofsky, con Mickey Rourke, Marisa Tomei, Evan Rachel Wood
Randy «The Ram» Robinson era un wrestler professionista di fama alla fine degli anni '80. Vent'anni dopo tira avanti esibendosi nelle palestre di periferia. Allontanatosi dalla figlia e incapace di sostenere un vero rapporto con una donna, vive ai margini della società e dei sentimenti. Dopo un infarto, il medico gli dice di eliminare gli steroidi e sospendere i combattimenti.