Francesco Lorenzin di Galliera campione regionale triathlon

Continua la buona tradizione dei giovani atleti padovani nelle prove multiple. Nel campionato regionale della categoria ragazzi della specialità, che si è svolto tra sabato e domenica a Vittorio Veneto, davanti a tutti arriva Francesco Lorenzin, portacolori dell'Atletica Galliera Veneta, miglior atleta della rassegna assieme alla trevigiana Ilaria Cavallin.
La manifestazione prevedeva un gara di triathlon costituita da 60 metri piani, salto in lungo e getto del peso. Lorenzin ha totalizzato 2.104 punti, sconfiggendo di un soffio il conterraneo Giampaolo Lucato (2.098) e il vicentino Mattia Bassetto (2.031). La Cavallin, con 2.263 punti, ha preceduto altre due trevigiane, Francesca D'Andrea (1.987) e Giulia Suman (1.875).
I risultati. 1) Francesco Lorenzin (Galliera) 2.104 (8"0/60; 4.23/lungo; 14.53/peso), 2) Giampaolo Lucato (Libertas Sanp) 2.098 (8"3; 4.78; 14.15), 3) Mattia Bassetto (Marconi Cassola) 2.031 (7"9; 4.34; 13.04). Tre vittorie padovane anche nella marcia.
Nello stesso fine settimana e sempre a Vittorio Veneto, sono stati assegnati anche i titoli veneti individuali della marcia, nel trofeo «Alessandro Turbian». La provincia di Padova ha portato a casa tre successi, tutti nel settore femminile. Questi i risultati delle gare vinte. Seniores/promesse/juniores (5 km): 1) Silvia Cazzavillan (Lib. Pd) 25'03"1, 2) Patrizia Facchinelli (Valsugana) 25'56"6, 3) Elisa Raia (Cus Ts) 26'09"8. Allieve (5 km): 1) Federica Menzato (Vis Abano) 26'56», 2) Elisa Forestan (Vis Abano) 26'56"6, 3) Federica Odaldi (Acquadela Bo) 28'39"8. Ragazze (2 km): 1) Vittoria Zanella (Altapadovana) 11'48"4, 2) Martina Montresor (Insieme New Foods Vr) 12'02"6, 3) Sara Savietto (Veneto Banca) 12'40"9.
(Diego Zilio)