Tonazzo, è vietato perdere punti

Seconda giornata oggi al Palaindoor di Padova, campionato regionale indoor open. Quasi 700 iscritti per l'ultimo fine settimana di gare, prima dei Campionati Italiani Assoluti del 21 e 22 febbraio. Oggi a Galliera Veneta quarto cross di Villa Imperiale, primo Memorial Efrem De Poli. Il Parco di Villa Imperiale torna a ospitare una tappa dei campionati veneti di società di corsa campestre. La manifestazione padovana coincide con la terza prova delle rassegne regionali assoluta, giovanile e master, l'ultima prima del gran finale di Nove, del 1 marzo, dove saranno assegnati anche i titoli regionali individuali. Podisti protagonisti anche nella Marcia dee mastee a Brugine. Ritrovo: ore 8 a Villa Roberti. Partenza: libera dalle ore 8.30. Percorsi: km 7, 13 e 20. Debutto assoluto a Zeminiana di Massanzago della prima marcia del Sorriso. Partenza dalle 9, km 5 e 10. PADOVA Ecco una gara da vincere, senza se e senza ma. In basso alla classifica, la Tonazzo Padova si trova davanti il primo vero scontro diretto del girone di ritorno, opposta all'Altotevere Città di Castello-Sansepolcro, ospite del PalaFabris alle 18. All'andata fu una vera battaglia sportiva, con l'Altotevere che riuscì ad imporsi al tie break dopo essersi trovato sotto per 2 set a 1. Nel cammino di ritorno la squadra di Polidori è riuscita a portare nella propria classifica 3 punti, gli stessi che la separano dagli uomini di coach Baldovin, ancora a secco di vittorie nella seconda metà della stagione. L'occasione offerta dal turno casalingo è propizia per i bianconeri, che d'ora in avanti sono chiamati a raccogliere il più possibile avendo già affrontato avversarie del calibro di Trento, Treia, Modena, Perugia e Molfetta. D'accordo che in Superlega non ci sono retrocessioni ma l'imperativo morale è quello di evitare gli ultimi due posti della classifica. «È una sfida importante per noi», ammette capitan Mattia Rosso. «In settimana ci siamo allenati bene, anche nell'amichevole vinta 3-1 sugli austriaci dell'Innsbruck. I presupposti per una bella partita ci sono tutti, ma ovviamente ricordiamo che affronteremo un avversario assetato di punti come noi e con le stesse motivazioni, guai a calare l'attenzione». Oltre allo spettacolo che regalerà la pallavolo, sono molte le iniziative che faranno da cornice all'evento partita. Ad aprire le danze ci saranno i ritmi di Bateria FM, gruppo di percussioni brasiliane della scuola di musica della Filarmonica di Mestrino, diretto dal maestro Ivan Trevisan. Il gruppo conta una decina di ragazzi dai 9 ai 18 anni e suona prevalentemente il samba carioca del carnevale di Rio de Janeiro. Il centro fitness Forum mette invece in palio tre premi che verranno sorteggiati durante la partita. Questi i probabili sestetti in campo. Padova: Orduna-Giannotti, Aguillard-Mattei, Rosso-Quiroga, Balaso (libero). Altotevere: Corvetta-Maric, Mazzone-Aganits, Della Lunga-Randazzo, Tosi (libero). Le altre gare di oggi: Modena-Piacenza, Treia-Milano, Trento-Ravenna, Monza-Molfetta; riposa: Perugia. (d.z.)