I due Marco, l'esordiente e il senatore

Ancora un padovano esordiente in Nazionale: Marco Barbini, 24 anni flanker del Benetton e tricolore col Petrarca 2011, fratello di Matteo 32 anni, neo presidente del sindacato Gira (Giocatori d'Italia Rugby Associati) e 15 cap in azzurro a inizio millennio. Figli di Gianni Barbini, terza linea degli scudetti fra anni 70 e 80. È' l'ultimo di scuola petrarchina, l'azzurro numero 63 fra quelli utilizzati in questi 4 anni da Brunel, il 27esimo debuttante lanciato da ct francese. In questa lista compaiono anche Sarto, Chillon e Benettin. Nello scatto twittato dal banchetto dopo la consegna del cap è assieme a Marco Bortolami, 34 anni, e 110 presenze in azzurro, record assoluto.