Senza Titolo

NUOVE BRIGATE ROSSE.Al processo d'appello in corso a Milano alle cosiddette «nuove Brigate Rosse del partito comunista politico-militare», ieri ha parlato anche l'avvocato padovano Carlo Covi, difensore di Davide Rotondi, condannato a 3 anni e 6 mesi. Il legale ha spiegato che Rotondi e' stato condannato solo sulla base del fatto che ha «ospitato Davanzo, per fare'un piacere a Davide Bortolat», presunto leader della cellula padovana condannato a 15 anni. Quella di Rotondi, ha aggiunto Covi, «è una situazione kafkiana, di un uomo che ora gira per strada e si sente dare del terrorista». Prossima udienza, il 27 maggio.
AGENTI PICCHIATI.Ha buttato a terra due ciclisti e ha sferrato un pugno ad un poliziotto. È successo in via Guizza. Alla fine gli agenti hanno arrestato Hamed Zaidi, 31 anni, tuinisino, per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.
PUSHER IN MANETTE.La squadra mobile ha messo le manette ai polsi di Walid Bouthouri, 27 anni, tunisino, in piazza Mazzini. Aveva 20 grammi di cocaina.