Il Verona sceglie Sarri Venezia senza portiere

VERONA.Anno nuovo, vita nuova. Il Verona ultimo in classifica ha tolto l'incarico all'allenatore pro-tempore Davide Pellegrini, e ha affidato la panchina a Maurizio Sarri, 48 anni, ex dell'Arezzo. Non solo: il direttore generale Giovanni Galliha anche rafforzato l'organigramma societario prendendo Renato Cipollini, già presidente del Bologna, come consulente amministrativo. Ora tocca al mercato: la squadra sarà rivoluzionata per tentare una disperata rimonta e riuscire a salvarsi.
Non l'unica squadra, l'Hellas, che guarda al mercato. Il Venezia cerca un sostituto per l'infortunato portiere Aprea, mentre il Sassuolo, dopo il ko di Selva(l'ex del Padova si è stirato) cerca una punta. Nel mirino l'ex cittadellese Altinier.
Sicuramente ci saranno novità in campo per domenica 13 gennaio 2008, data della ripresa del campionato, con la disputa della 20ª giornata (la 3ª di ritorno). Queste le garein programma (ore 14.30): Cittadella-Venezia, Cremonese-Cavese, Lecco-Foggia, Legnano-Cittadella, Manfredonia-Paganese, Monza-Ternana, Novara-Foligno, Pro Sesto-Verona e Sassuolo-Pro Patria.