Fabio Testi candidato sindaco

VERONA.Fabio Testi, il popolare attore veronese, 66 anni, una carriera iniziata calcando le scene negli spaghetti-western, per poi continuare con infinite comparsate televisive, sarà il candidato sindaco a Verona per un nuovo partito, i Cattolici Liberali Cristiani. «E' una formazione politica nata da pochi mesi - spiega Testi - che è guidata dall'avvocato Giuseppe Nicolò, ex presidente dell'Agsm e che ha come referente politico l'onorevole Luca Bagliani».
Bagliani, ex deputato della Lega e poi del Gruppo Misto, alle ultime elezioni si era schierato con Progetto Nord Est di Giorgio Panto, mentre Testi nelle politiche del 2006 era stato in lizza per Forza Italia, ma non era stato eletto. «Sono onorato - ha detto Testi - che mi abbiano offerto questa candidatura a sindaco. Il nostro è un partito che ha una chiara connotazione al centro e che punterà su giovani non politici».