Cofferati blocca il calcio al sabato pomeriggio Nel posticipo il Bologna batte (2-1) il Pescara

BOLOGNA.Niente partite di serie B il sabato pomeriggio a Bologna. Un'ordinanza del sindaco Sergio Cofferati stabilisce che lo stadio Dall'Ara non potrà essere utilizzato per gare di serie A, B e C prima delle 20 nei giorni feriali e prima delle 14 la domenica. Il sabato pomeriggio, spiega l'ordinanza, ci sono gli appuntamenti promossi dagli altri sport, le Fiere, il mercato settimanale che richiama un alto numero di persone e di mezzi di trasporto. Per cui può determinarsi «una situazione insostenibile sia dal punto di vista della mobilità, viaria e pedonale», che «dal punto di vista della vivibilità per inquinamento atmosferico e acustico, oltre a determinare situazioni di potenziale pericolosità per l'ordine pubblico». Bologna è da sempre schierata con i Comuni contrari alla B al sabato, guidati dal sindaco di Piacenza Roberto Reggi, il quale domani incontrerà il presidente della Lega Calcio, Adriano Galliani, per cercare una soluzione che possa accontentare tutti.
Ieri, intervenendo a «Radio anch'io lo sport» insieme ad Urbano Cairo, neo presidente del Torino. il patron dell'Atalanta, Enrico Ruggeri, aveva proposto un compromesso: far giocare la Serie B sabato alle 17. Ma Reggi ha replicato spiegando che «ci sono città che hanno lo stadio nel centro storico (penso a Catania, a Verona, a Bergamo...) dove non penso sia possibile accettare neppure questo orario». «La nostra strategia - ha aggiunto il sindaco di Piacenza - sarà discussa mercoledi in Lega calcio a Milano».

BOLOGNA - PESCARA:2 - 1
BOLOGNA (3-4-2-1):Pagliuca, Daino, Torrisi, Mezzano, Antonazzo, Colucci, Amoroso, Capuano, Pecchia (30'st Smit), Vignaroli (42' st Ferrari), Bellucci. All.: Ulivieri.
PESCARA (4-2-3-1):Tardioli, Diliso, Delli Carri, Zoppetti, Croce, Pesaresi, Luisi, Tognozzi, Vigna (39' st Ciofani), Matteini (11'st Triuzzi), Cammarata. All.: Sarri.
ARBITRO:Cassarà di Palermo.
RETI:nel pt 45' Bellucci; nel st 6' Zoppetti (aut.), 27' Croce.
NOTE:Angoli: 4-2 per il Pescara. Recupero: 3' e 4' Ammoniti: Tognozzi, Colucci. Spettatori: 6.000 circa.