Scandalo a luci rosse per McManaman e Fowler

MANCHESTER.Sono Steve McManaman e Robbie Fowler gli ultimi due calciatori della Premier League protagonisti di uno scandalo a luci rosse.
Secondo quanto riportato dal «News of the World», i due giocatori del Manchester City, entrambi sposati, hanno conosciuto in un pub di Colchester, a nord- est di Londra, Sharon Kelly, di 29 anni, poco prima di scendere in campo contro Queens Park Rangers. La donna ha dato a Fowler il numero del suo cellulare e il giocatore, dopo la gara, l'ha subito contattata organizzando un incontro notturno con McManaman e un'amica di lei.
I due hanno fatto di tutto perchè la storia non venisse a galla, arrivando ad offrire anche 80 mila euro per il loro silenzio. Ma non c'è stato nulla da fare, visto che Sharon Kelly ha raccontato tutti i particolari del loro incontro.