Quirinale: Grillo sbatte la porta al Pd

di Gabriele Rizzardi wROMA Naufragato il fronte “anti-Nazareno” per il Quirinale, lanciato da Pippo Civati e Nichi Vendola, incassato il tranciante “no, grazie, i giochi sono già fatti” di Beppe Grillo alle consultazioni con Renzi nella sede del Nazareno, la partita del Colle entra nel viv

Quirinale: Grillo sbatte la porta al Pd

di Gabriele Rizzardi wROMA Naufragato il fronte “anti-Nazareno” per il Quirinale, lanciato da Pippo Civati e Nichi Vendola, incassato il tranciante “no, grazie, i giochi sono già fatti” di Beppe Grillo alle consultazioni con Renzi nella sede del Nazareno, la partita del Colle entra nel viv

Quirinale: Grillo sbatte la porta al Pd

di Gabriele Rizzardi wROMA Naufragato il fronte “anti-Nazareno” per il Quirinale, lanciato da Pippo Civati e Nichi Vendola, incassato il tranciante “no, grazie, i giochi sono già fatti” di Beppe Grillo alle consultazioni con Renzi nella sede del Nazareno, la partita del Colle entra nel viv

Province, non si ferma la protesta

ROMA Non chiamateli «inutili allarmismi». Il presidente dell’Unione delle province appoggia le proteste dei dipendenti, i circa 19mila in attesa di capire cosa ne sarà del loro posto di lavoro. Il governo nella legge di stabilità ha introdotto garanzie, ma non bastano a tranquillizzare i l

Province, non si ferma la protesta

ROMA Non chiamateli «inutili allarmismi». Il presidente dell’Unione delle province appoggia le proteste dei dipendenti, i circa 19mila in attesa di capire cosa ne sarà del loro posto di lavoro. Il governo nella legge di stabilità ha introdotto garanzie, ma non bastano a tranquillizzare i l

Province, non si ferma la protesta

ROMA Non chiamateli «inutili allarmismi». Il presidente dell’Unione delle province appoggia le proteste dei dipendenti, i circa 19mila in attesa di capire cosa ne sarà del loro posto di lavoro. Il governo nella legge di stabilità ha introdotto garanzie, ma non bastano a tranquillizzare i l

Puglia e Veneto, il Pd ai gazebo

di Nicola Corda wROMA Si capirà dalle primarie di oggi se il crollo dei votanti in Emilia e Calabria era solo una questione locale. E sarà un segnale soprattutto per il Partito Democratico che invita militanti ed elettori a scegliere gli sfidanti delle prossime elezioni regionali in Puglia

Puglia e Veneto, il Pd ai gazebo

di Nicola Corda wROMA Si capirà dalle primarie di oggi se il crollo dei votanti in Emilia e Calabria era solo una questione locale. E sarà un segnale soprattutto per il Partito Democratico che invita militanti ed elettori a scegliere gli sfidanti delle prossime elezioni regionali in Puglia

Puglia e Veneto, il Pd ai gazebo

di Nicola Corda wROMA Si capirà dalle primarie di oggi se il crollo dei votanti in Emilia e Calabria era solo una questione locale. E sarà un segnale soprattutto per il Partito Democratico che invita militanti ed elettori a scegliere gli sfidanti delle prossime elezioni regionali in Puglia