Senza Titolo

IL CAIRO Alla vigilia del mese islamico di Ramadan, l’Egitto appare sempre più affacciato sul baratro istituzionale e di sicurezza. L’uccisione ieri al Cairo in scontri con l’esercito di decine di sostenitori del deposto presidente Mohammed Morsi, esponente della Fratellanza musulmana, e l

Senza Titolo

IL CAIRO Alla vigilia del mese islamico di Ramadan, l’Egitto appare sempre più affacciato sul baratro istituzionale e di sicurezza. L’uccisione ieri al Cairo in scontri con l’esercito di decine di sostenitori del deposto presidente Mohammed Morsi, esponente della Fratellanza musulmana, e l

Senza Titolo

IL CAIRO Alla vigilia del mese islamico di Ramadan, l’Egitto appare sempre più affacciato sul baratro istituzionale e di sicurezza. L’uccisione ieri al Cairo in scontri con l’esercito di decine di sostenitori del deposto presidente Mohammed Morsi, esponente della Fratellanza musulmana, e l

Obama: spionaggio, chiariremo tutto

di Maria Rosa Tomasello wROMA A metà di una giornata infuocata, con l’Unione europea e gli Stati membri sul piede di guerra dopo le rivelazioni sulla gigantesca attività di spionaggio degli Stati Uniti e dei “cugini” inglesi nei confronti degli alleati, Barack Obama è costretto a correre a

L’INCUBO DEL BAGNO DI SANGUE

di GIANCESARE FLESCA A questo punto nessuno può dire se la profezia dell'Imam di Al Ahzar, la massima autorità religiosa del paese, si avvererà e l'Egitto verrà travolto da una sanguinosa guerra civile. Purtroppo le condizioni ci sono tutte. Come abbiamo visto in questi ultimi giorni, due

Senza Titolo

La sede dei Fratelli Musulmani ad Alessandria d’Egitto è stata data alle fiamme dagli oppositori del presidente Mohammed Morsi. Oltre a quella di Alessandria, altre sedi dell’organizzazione sono state incendiate a Sharkeyia e a Beheira, nel delta del Nilo. Assaltata quella a Daqahliya, sem

Senza Titolo

La sede dei Fratelli Musulmani ad Alessandria d’Egitto è stata data alle fiamme dagli oppositori del presidente Mohammed Morsi. Oltre a quella di Alessandria, altre sedi dell’organizzazione sono state incendiate a Sharkeyia e a Beheira, nel delta del Nilo. Assaltata quella a Daqahliya, sem

Senza Titolo

La sede dei Fratelli Musulmani ad Alessandria d’Egitto è stata data alle fiamme dagli oppositori del presidente Mohammed Morsi. Oltre a quella di Alessandria, altre sedi dell’organizzazione sono state incendiate a Sharkeyia e a Beheira, nel delta del Nilo. Assaltata quella a Daqahliya, sem