Processo Expo, Zingaretti: "Massima fiducia e sostegno per sindaco Sala"

video "Sono vicino a Beppe dal punto di vista personale e politico. È un grande sindaco che sta affrontando una vicenda particolare dalla quale mi auguro ne esca presto". Il segretario del Pd Nicola Zingaretti, a Milano per il Villaggio Contadino Coldiretti, commenta così la sentenza sul procedimento a carico del primo cittadino di Milano Giuseppe Sala, condannato a sei mesi (convertiti in sanzione pecuniaria) per falso materiale e ideologico. "A lui va - ha detto Zingaretti, evitando di replicare alla lettera di Matteo Renzi sul Pd pubblicata da Repubblica - tutta la nostra fiducia per continuare nella sua opera di guida della città, tra quelle europee amministrate meglio". Video di Andrea Lattanzi

RepIdee 2019, Prodi: "Letta? Ha la stima di tutti in Europa. Basta con le liti"

video "Assicuro che Enrico Letta ha la stima di tutti in Europa, avere il ruolo di preside a Sciences Po (Istituto di studi politici di Parigi, ndr) significa qualcosa. Poi basta fare questi attacchi personali". Così Romano Prodi commenta le parole di Matteo Renzi su Enrico Letta durante l'intervista del direttore de L'Espresso Marco Damilano in piazza Maggiore a Bologna, per Repubblica delle Idee 2019. di Cristina Pantaleoni

Renzi risponde al cronista e cita i Thegiornalisti: ''Delrio apre ai 5 stelle? Zero stare sereno''

video Rispondendo all'inviato di Piazza Pulita Luca Bertazzoni sull'apertura di Graziano Delrio al Movimento 5 stelle, l'ex presidente del Consiglio Matteo Renzi ha citato una delle ultime hit dei Thegiornalisti, dal titolo ''Zero stare sereno''. ''La stavo ascoltando in questo momento'', ha risposto, per poi ricominciare a fare jogging. Implicita l'autocitazione di ''Enrico stai sereno'', la frase, poi diventata un tormentone, pronunciata da Renzi nel 2014, prima di sostituire Letta al governo. Video: La7

Matteo Renzi presenta il suo libro a Pavia

article Domani sera, alle 20,30, Matteo Renzi sarà alla Sala dell’Annunciata, in piazza Petrarca. L’ex segretario del Partito democratico presenterà il suo ultimo libro “Un’altra strada, idee per un’Italia di Domani”. E’ stata Emanuela Marchiafava, organizzatrice dei comitati civici lanciati da Renzi, a ...

Matteo Renzi a Torino: "Sono orgoglioso e fiero di mio padre e mia madre"

video "Sono orgoglioso e fiero di mio padre e di mia madre, non ho nulla di cui vergognarmi perché conosco i fatti". Così' Matteo Renzi sul palco del Lingotto di Torino ha commentato la vicenda giudiziaria che vede come protagonisti i suoi genitori. Durante la presentazione del suo libro "Un'altra strada" ha poi firmato la prima delle querele che, nei giorni scorsi, aveva promesso di fare entro il 22 febbraio dicendo che era per Marco Travaglio. di Alessandro Contaldo

Primarie, governo gialloverde, errori da premier: Matteo Renzi si racconta a Massimo Giannini

video Dal voto sulla Diciotti alla recessione, dagli errori che ha fatto a Palazzo Chigi a quelli che imputa al governo giallo-verde, fino al Pd, dove resterà, e alle Primerie, alle quali parteciperà ma senza dire chi vota. "L'importante è che tutti e tre i candidati si siano impegnati a non fare accordi con i 5 stelle". L'ex premier Matteo Renzi si è sottoposto a un 'Circo Massimo' speciale. Al Teatro Franco Parenti, live, alla presentazione del palinsesto di Radio Capital, ha risposteo alle domande del direttore Massimo Giannini in una lunga intervista.

Europee, Zingaretti: "Il nuovo Pd è aperto e complementare alla lista unitaria di Calenda"

video "Voglio lasciare un messaggio: non contrapposti ma uniti. Non alternativi ma complementari". Dopo le polemiche sulla possibile concorrenza tra Pd e il listone di Carlo Calenda, il governatore del Lazio e candidato alla segreteria dem Nicola Zingaretti getta acqua sul fuoco e tende la mano all'ex ministro dell'Industria, ideatore del manifesto #Siamoeuropei. Secondo Zingaretti "costruire il nuovo Pd e investire sul progetto unitario" di Calenda alle Europee "sono due progetti complementari". Leggerà il nuovo libro di Matteo Renzi? "Certo", ha risposto il governatore del Lazio. di Andrea Lattanzi