Italicum blindato, stop alle modifiche

di Gabriele Rizzardi wROMA A lunghi passi verso l’approvazione dell’Italicum, che blinda il patto del Nazareno, spacca la maggioranza, offre a Silvio Berlusconi una insolita “golden share” sulla vita del governo e manda su tutte le furie Pier Luigi Bersani, che partecipa ad una infuocata a

Italicum blindato, stop alle modifiche

di Gabriele Rizzardi wROMA A lunghi passi verso l’approvazione dell’Italicum, che blinda il patto del Nazareno, spacca la maggioranza, offre a Silvio Berlusconi una insolita “golden share” sulla vita del governo e manda su tutte le furie Pier Luigi Bersani, che partecipa ad una infuocata a

Italicum blindato, stop alle modifiche

di Gabriele Rizzardi wROMA A lunghi passi verso l’approvazione dell’Italicum, che blinda il patto del Nazareno, spacca la maggioranza, offre a Silvio Berlusconi una insolita “golden share” sulla vita del governo e manda su tutte le furie Pier Luigi Bersani, che partecipa ad una infuocata a

Il governo accelera sull’Italicum

ROMA Il governo stringe i tempi sull’Italicum e sulla riforma della Costituzione. Renzi spera di farle approvare prima che i grandi elettori inizino a votare per il nuovo presidente della Repubblica. Se ci riuscirà sarà quasi un omaggio al «novennato» di Napolitano, che ha sempre insistito

Il governo accelera sull’Italicum

ROMA Il governo stringe i tempi sull’Italicum e sulla riforma della Costituzione. Renzi spera di farle approvare prima che i grandi elettori inizino a votare per il nuovo presidente della Repubblica. Se ci riuscirà sarà quasi un omaggio al «novennato» di Napolitano, che ha sempre insistito

Il governo accelera sull’Italicum

ROMA Il governo stringe i tempi sull’Italicum e sulla riforma della Costituzione. Renzi spera di farle approvare prima che i grandi elettori inizino a votare per il nuovo presidente della Repubblica. Se ci riuscirà sarà quasi un omaggio al «novennato» di Napolitano, che ha sempre insistito

Riforme, una valanga di emendamenti

ROMA Sono oltre 7.000, di cui 6.000 della sola Sel gli emendamenti alle riforme presentati nell'Aula del Senato, il che lascia intendere una battaglia ostruzionistica a cui il governo non potrà rispondere con la fiducia. È evidente la reazione dei frondisti di Pd e di Fi, che non mollano:

Riforme, una valanga di emendamenti

ROMA Sono oltre 7.000, di cui 6.000 della sola Sel gli emendamenti alle riforme presentati nell'Aula del Senato, il che lascia intendere una battaglia ostruzionistica a cui il governo non potrà rispondere con la fiducia. È evidente la reazione dei frondisti di Pd e di Fi, che non mollano:

Riforme, una valanga di emendamenti

ROMA Sono oltre 7.000, di cui 6.000 della sola Sel gli emendamenti alle riforme presentati nell'Aula del Senato, il che lascia intendere una battaglia ostruzionistica a cui il governo non potrà rispondere con la fiducia. È evidente la reazione dei frondisti di Pd e di Fi, che non mollano:

Velivoli iraniani per spiare e attaccare

Anche Hamas possiede droni. L’utilizzo dei velivoli senza pilota non è stata una sorpresa per Israele: nei giorni scorsi la radio militare aveva riferito che in uno dei raid aerei su Gaza sono andati distrutti alcuni «velivoli kamikaze», che potevano cioè montare cariche esplosive. I droni

Renzi: sì a un nuovo incontro con il M5S

ROMA Le riforme costituzionali hanno iniziato il loro cammino nell'Aula del Senato, dove hanno superato il primo scoglio, con la bocciatura delle pregiudiziali presentate da M5S, Sel ed ex M5S. Ii voti sugli emendamenti ci saranno domani pomeriggio, e il governo si appresta a evitare le «i

Inchiesta Expo, indagato anche Maroni

di Luca De Vito wMILANO Due contratti a termine a due conoscenti che potrebbero costare cari a Roberto Maroni. Il presidente della Regione Lombardia è stato iscritto nel registro degli indagati della Procura di Busto Arsizio (Varese) per presunte irregolarità proprio in due contratti di la

Renzi: sì a un nuovo incontro con il M5S

ROMA Le riforme costituzionali hanno iniziato il loro cammino nell'Aula del Senato, dove hanno superato il primo scoglio, con la bocciatura delle pregiudiziali presentate da M5S, Sel ed ex M5S. Ii voti sugli emendamenti ci saranno domani pomeriggio, e il governo si appresta a evitare le «i

Alitalia, la trattativa si complica

ROMA Il primo incontro fra Alitalia e sindacati sugli esuberi annunciati dall’azienda con il nuovo piano industriale ha registrato un clima «teso», il confronto, proseguirà da lunedì 16 giugno. È quanto hanno riferito i sindacati che ieri hanno incontrato l’amministratore delegato, Gabriel