Agrigento, nella spiaggia scomparsa di Eraclea Minoa: "Sono spariti 250 metri"

video “Guardi lì, dove c'è la boa”. Bisogna aguzzare la vista per vederla. “Ecco, in quel punto del mare c'era il nostro ristorante quando lo abbiamo inaugurato. Ogni anno indietreggiamo, ma adesso non possiamo più spostarci”. La signora Giuseppina Occhiara, titolare storica del lido Garibaldi di Eraclea Minoa, con poche parole, semplici ed efficaci, racconta la spiaggia agrigentina che non c'è più. Da metà anni '80 a oggi l'acqua ha inghiottito duecento metri di arenile, cinquanta di boschetto e l'economia della zona. Nella parte più estesa della spiaggia, facciamo una ventina di passi sulla sabbia per arrivare a mare, la metà nel tratto più esposto all'erosione. “Qui dove stiamo camminando adesso c'era il boschetto, l'arenile partiva molti metri più avanti”, racconta Claudio Lombardo dell'associazione Mareamico. di Giorgio Ruta

«Non meritavamo di perdere»

article FERRERA ERBOGNONE . C’è grande delusione in casa Casteggio dopo la sconfitta nel derby contro il Ferrera. La situazione della squadra di mister Claudio Lombardo è quasi disperata e l’ultimo posto in classifica, se rimasto inalterato, al termine del campionato sarà sinonimo della retrocessione in ...

Casteggio a caccia di punti salvezza

article CASTEGGIO. Recupero casalingo per il Casteggio, che oggi pomeriggio (ore 14,30) al Comunale va a caccia di punti salvezza con il Vighignolo. L’imperativo per i gialloblu di Claudio Lombardo è quello di abbandonare l’ultimo posto in classifica a quota 7 punti, oggi condiviso con il Magenta nel gir...

Prima vittoria stagionale per il Lomello

article PAVIA. Finisce con un botta e risposta nel finale la partita tra Bastida e Robbio. Una sfida che valeva i piani altissimi dello scorso campionato di Prima, vinto dal Robbio sul Bastida, e che ora invece è una sfida della zona medio bassa del girone F di Promozione. Apre il “Mamba” Bruscaglia, ma ...

Casteggio-Robbio, pari champagne

article CASTEGGIO. Un punto ciascuno che non fa male a nessuno nella sfida che evoca fasti di un passato glorioso tra Casteggio e Robbio. Le due nobili del calcio provinciale chiudono l’agone con un pirotecnico 3-3. Sempre avanti il sorprendente Casteggio dei giovani allenato dal navigato nocchiero Claud...