Rai, ok del Cda: si cambia

ROMA Il Cda delle Rai «condivide a larga maggioranza le linee guida» per la riforma dell’informazione illustrate ieri dal direttore generale, Luigi Gubitosi. Il consiglio di amministrazione presieduto da Anna Maria Tarantola, «dopo ampia discussione - spiega la nota dell’azienda - prende p

Rai, ok del Cda: si cambia

ROMA Il Cda delle Rai «condivide a larga maggioranza le linee guida» per la riforma dell’informazione illustrate ieri dal direttore generale, Luigi Gubitosi. Il consiglio di amministrazione presieduto da Anna Maria Tarantola, «dopo ampia discussione - spiega la nota dell’azienda - prende p

Uccide tre agenti vestito da Rambo

ROMA Una tranquilla cittadina canadese, poco più di 100 mila anime, sconvolta da un uomo vestito da Rambo e armato fino ai denti. Ha già ucciso tre agenti delle giubbe rosse canadesi, ferendone altri due. Ed è oramai da ore in fuga, con la popolazione di Moncton, in Quebec, a pochi passi d

Verso la sospensione dello sciopero Rai

L’Usigrai va verso la sospensione dello sciopero proclamato per l’11 giugno. A quanto si apprende, dalle assemblee delle testate nazionali e regionali è emersa una posizione nettamente favorevole (in alcuni casi anche unanime) allo stop, pur restando intatto il mandato all’esecutivo. Usigr

Verso la sospensione dello sciopero Rai

L’Usigrai va verso la sospensione dello sciopero proclamato per l’11 giugno. A quanto si apprende, dalle assemblee delle testate nazionali e regionali è emersa una posizione nettamente favorevole (in alcuni casi anche unanime) allo stop, pur restando intatto il mandato all’esecutivo. Usigr

Dl Irpef, slitta il bonus per le famiglie

di Nicola Corda wROMA Fiducia inevitabile sul decreto Irpef, il governo non ha scelta. La richiesta arriverà quasi certamente stamani alla ripresa dei lavori di Palazzo Madama dopo l’avvio della discussione generale di ieri. L’esecutivo blinderà con un maxiemendamento il testo licenziato d

«Premier onnipresente in tv, Rai servile»

«Spot pubblicitario vivente», «showman ambulante», «Renzi Jong-Un». Il Movimento 5 Stelle, dal blog di Beppe Grillo, va all’attacco e presenta un esposto all’Agcom e ai vertici Rai lamentando una «vergognosa violazione del pluralismo» e accusando il servizio pubblico di «servilismo» nei co

«Premier onnipresente in tv, Rai servile»

«Spot pubblicitario vivente», «showman ambulante», «Renzi Jong-Un». Il Movimento 5 Stelle, dal blog di Beppe Grillo, va all’attacco e presenta un esposto all’Agcom e ai vertici Rai lamentando una «vergognosa violazione del pluralismo» e accusando il servizio pubblico di «servilismo» nei co

«Premier onnipresente in tv, Rai servile»

«Spot pubblicitario vivente», «showman ambulante», «Renzi Jong-Un». Il Movimento 5 Stelle, dal blog di Beppe Grillo, va all’attacco e presenta un esposto all’Agcom e ai vertici Rai lamentando una «vergognosa violazione del pluralismo» e accusando il servizio pubblico di «servilismo» nei co