Un grido solo: «Firenze, Firenze...»

article VOGHERA. Il pubblico del Parisi intona il coro “Firenze , Firenze” e libera la gioia dopo 90 minuti molto sofferti. Buono il colpo d’occhio nello stadio vogherese, con almeno 500 spettatori sugli spalti. Tra le presenze d’eccezione, si segnalano diversi personaggi di rilievo del mondo del calcio,...

Un Cuneo «affamato» attende il Pavia

article CUNEO. Non vince da due mesi, dall’1-0 esterno al Turina di Salò sul campo della Feralpi del 6 dicembre scorso, il Cuneo che nelle ultime sei gare ha pareggiato due volte e perso quattro. Nell’ultimo week-end la formazione allenata da Salvatore Iacolino ha pareggiato 2-2 in casa con la Giana tor...

È il Pala-show: «Il Pavia mi fregò»

article BUSTO ARSIZIO. La conferenza stampa di fine partita è - di solito - un momento rituale. Salvo eccezioni. Ad esempio quando su una panchina siede Eziolino Capuano, un tipo che solo pochi mesi fa ha definito i suoi giocatori (Arezzo): «Maiali e femminucce», facendo anche il verso. Dei maiali. Ma ...

Che brutto Pavia zero tiri in porta

article Se una squadra che punta a vincere il campionato, o almeno ad acciuffare una delle prime posizioni, fa zero tiri nello specchio della porta contro l’ultima in classifica c’è qualcosa che non va. Anzi, ci sono parecchie cose che non vanno. Alla seconda uscita con Brini in panchina il Pavia fa un b...

dall’inviato Luca Simeone

Pavia, la Pro Patria sarà un bunker

article PAVIA. La richiesta della procura federale della Figc, per il coinvolgimento nell’inchiesta calcioscommesse, è stata come sparare sulla Croce rossa: venti i punti di penalizzazione che vorrebbe fossero affibbiati alla Pro Patria. Ma i «tigrotti» sono già ora ultimissimi in classifica, soprattutto...

di Luca Simeone

Reggiana fermata dalla Pro Patria

article PAVIA. Il primo punto la Pro Patria lo fa contro la Reggiana terza in classifica, a ulteriore conferma che nel girone A di Lega Pro gare scontate non ce ne sono. Ma come sottolineava proprio ieri il tecnico del Bassano Stefano Sottili «la Pro Patria adesso è completamente diversa da quella affron...

Mangone sulla strada del Pavia

article PAVIA. Nove sconfitte di fila, con cinque gol fatti e qualcosa come ventidue subiti. Sembrava precipitato in un pozzo senza fondo l’Albinoleffe, avversario di domani del Pavia.Era saltato Alessio Pala dopo un inizio di campionato più che deludente (9 punti in 12 giornate) e la sconfitta interna c...

di Luca Simeone

L’Albinoleffe sceglie Mangone

PAVIA Amedeo Mangone dirigerà oggi il suo primo allenamento all’Albinoleffe. E’ lui il prescelto per la successione a un altro ex Pavia, Alessio Pala (esonerato a inizio novembre), e al breve interregno di Roberto Bonazzi (3 ko in 3 gare), che era stato promosso dalla Berretti.

L’Albinoleffe sceglie Mangone

PAVIA Amedeo Mangone dirigerà oggi il suo primo allenamento all’Albinoleffe. E’ lui il prescelto per la successione a un altro ex Pavia, Alessio Pala (esonerato a inizio novembre), e al breve interregno di Roberto Bonazzi (3 ko in 3 gare), che era stato promosso dalla Berretti.

L’Albinoleffe sceglie Mangone

PAVIA Amedeo Mangone dirigerà oggi il suo primo allenamento all’Albinoleffe. E’ lui il prescelto per la successione a un altro ex Pavia, Alessio Pala (esonerato a inizio novembre), e al breve interregno di Roberto Bonazzi (3 ko in 3 gare), che era stato promosso dalla Berretti.

L’Albinoleffe sceglie Mangone

article PAVIA. Amedeo Mangone dirigerà oggi il suo primo allenamento all’Albinoleffe. E’ lui il prescelto per la successione a un altro ex Pavia, Alessio Pala (esonerato a inizio novembre), e al breve interregno di Roberto Bonazzi (3 ko in 3 gare), che era stato promosso dalla Berretti.

Roselli: «Pavia da play off»

di Luca Simeone wPAVIA E’ entrato nella storia di entrambi i club: con la Cremonese ha vinto due campionati di fila, fino alla B; il Pavia invece l’ha condotto a una salvezza sulla quale nessuno avrebbe scommesso un centesimo. Giorgio Roselli, da qualche settimana al timone del Cosenza, è

Roselli: «Pavia da play off»

di Luca Simeone wPAVIA E’ entrato nella storia di entrambi i club: con la Cremonese ha vinto due campionati di fila, fino alla B; il Pavia invece l’ha condotto a una salvezza sulla quale nessuno avrebbe scommesso un centesimo. Giorgio Roselli, da qualche settimana al timone del Cosenza, è