Salta la tregua a Gaza, nuove stragi

ROMA Non c’è pace a Gaza e l’ipotesi di un cessate il fuoco sembra allontanarsi sempre più, nonostante gli sforzi diplomatici in corso. Il premier Benjamin Netanyahu ha detto esplicitamente agli israeliani che il Paese deve prepararsi per una «lunga» offensiva a Gaza e avrà bisogno di forz

l’opinione

(segue dalla prima pagina) E tuttavia la sua uscita di scena, pur ricordando, tra estetica estiva in pantaloncini e maglietta e vocabolario colorito («sono incazzato, e tanto…»), più delle baruffe del teatro goldoniano che un drammatico viale del tramonto, è indicativa di un meccanismo soc

Gaza, bombe su scuola Onu: 17morti

di Maria Rosa Tomasello wROMA Nel mattatoio di Gaza è un nuovo giorno di sangue, il sangue di civili innocenti. Almeno 17 persone, in gran parte donne e bambini e con loro membri dello staff delle Nazioni Unite, muoiono nel bombardamento di una scuola dell’Unrwa, l’Agenzia dell’Onu per i p