Servizio civile e disagio sociale Aperto il bando per nove giovani

paviaIl Comune di Pavia ha pubblicato un bando per l'individuazione di nove giovani da destinare al servizio civile volontario. I giovani selezionati presteranno servizio dal 24 ottobre 2018 al 23 ottobre 2019. L'orario di servizio settimanale sarà di 20 ore e ai volontari verrà corrisposta un'indennità di servizio di 300 euro mensiliPossono partecipare alla selezione tutti i ragazzi e le ragazze che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto i 18 anni e non superato il trentesimo anno di età, sia residenti nel Comune di Pavia, sia nei seguenti Comuni aderenti al Consorzio sociale pavese, nello specifico: Cava Manara, Carbonara Al Ticino, Mezzana Rabattone, San Genesio ed Uniti, San Martino Siccomario, Sommo, Torre D'Isola, Travacò Siccomario, Villanova D'Ardenghi, Zerbolò e Zinasco, sia studenti universitari fuori sede, purchè domiciliati nella città di Pavia.«I candidati - spiega un comunicato sul sito del Comune - devono essere in possesso dei seguenti requisiti: non aver riportato condanne penali e non avere in corso procedimenti penali a proprio carico».I posti messi a bando sono i seguenti: 4 volontari al Comune di Pavia; 1 volontario al Consorzio sociale pavese; 2 volontari alla Fondazione Martinetti Lega del Bene e 2 volontari alla Fondazione Costantino.La scadenza per la presentazione delle domande sarà alle ore 12 del 2 ottobre 2018. I ragazzi selezionati saranno impiegati in interventi finalizzati alla solidarietà e sussidiarietà in relazione alla gestione di situazioni di fragilità o disagio sociale nella prospettiva di riduzione di possibili situazioni di disagio. L'obbiettivo è quello di attuare politiche di prevenzione di situazioni di marginalità o esclusione sociale grazie all'impegno dei giovani. --F.M.