Porte aperte in ateneo tutor spiegano i corsi alle aspiranti matricole

PAVIAPorte aperte oggi all'università, pronta ad accogliere gli studenti freschi di maturità, che lo scorso anno avevano superato quota 1000, ma anche genitori e docenti. Complessivamente 44 stand, 29 nel cortile Sforzesco, che ospiterà tutti i corsi di laurea di primo livello o magistrali a ciclo unico, e 15 nel cortile delle Magnolie. Si comincia alle 9.30 con il saluto delle autorità cui seguirà l'apertura dell'area espositiva dove docenti, giovani ricercatori e studenti tutor dialogheranno con le future matricole. Grazie alle testimonianze e agli interventi durante gli speakers' corner, gli studenti potranno conoscere i servizi offerti dalla segreteria studenti, l'esperienza dei Collegi universitari e le opportunità del programma Erasmus. Oltre ai percorsi d'eccellenza dello Iuss, Istituto di studi superiori federato con la Scuola Normale e la Scuola Sant'Anna di Pisa. Il personale del Cor, del Centro Linguistico, del Centro Assistenza per gli studenti con disabilità, delle biblioteche universitarie e di altri servizi, saranno a disposizione durante tutta la giornata per fornire informazioni. A Porte Aperte sarà presente anche il Cus, il Centro universitario sportivo che organizza attività come corsi propedeutici fino alla pratica agonistica. Nel pomeriggio sarà possibile visitare alcune strutture universitarie e collegiali. Le visite dovranno essere prenotate in mattinata al Cor. Gli studenti interessati ai corsi di laurea triennale della facoltà di Ingegneria, alle 14.15 potranno sostenere il test valutativo valido per l'immatricolazione. Alle 18 in aula del 400, Porte aperte alle famiglie.S. PR.