La linguistica di Moro E venerdì col campione

PAVIAA chiusura della prima giornata della scuola di orientamento per i 50 studenti da tutta Italia, ieri la lectio magistralis di Andrea Moro, professore di linguistica generale che, in occasione della consegna dei diplomi agli studenti laureati Iuss, ha dissertato sulle lingue impossibili. Venerdì invece le esperienze e le visioni del mondo di personaggi quali l'ex pallavolista Andrea Zorzi, e Paolo Magri direttore dell' Ispi, occuperanno la giornata conclusiva. Da quest'anno, in memoria di Luigi Orsenigo, il professore ordinario di economia scomparso di recente, verrà assegnato un premio alla frase sintetica più bella postata sui social dai ragazzi che meglio racchiuda le emozioni provate nel corso della giornata. Al vincitore, un buono da 50 euro da spendere in libri e musica, le due grandi passioni del professore. --