Itis-Roncalli, nasce super istituto

VIGEVANO L'Itis Caramuel e l'Ipsia Roncalli Castoldi dal prossimo anno scolastico diventeranno un unico istituto, denominato Iis (Istituto di istruzione superiore) Caramuel–Roncalli. Unico il preside, Matteo Loria, tre i plessi: il Caramuel in via Segantini, il Roncalli in via Matteotti e il Castoldi in via Cairoli. In totale si presumono 1200 studenti, 130 insegnanti e una trentina di personale amministrativo tecnico ausiliario. «Ci sarà tanto lavoro da fare – commenta Loria - per arrivare a questa fusione, sia dal punto di vista amministrativo che organizzativo. Il nuovo Iis diventerà uno degli istituti più grandi della provincia, sarà un bell'impegno. In questi mesi abbiamo intenzione di organizzare numerose riunioni con i responsabili dei vari plessi, al fine di conoscerci e di comprendere al meglio le caratteristiche di ciascun corso». E proprio in materia di corsi, il 15 febbraio scadrà il termine per l'iscrizione alle scuole superiori. A tal proposito si ricorda che all'Ipsia Roncalli non è più attivo il corso per futuri elettricisti, sostituito, già dal 2012 dal corso di istruzione /formazione professionale "installatore e manutentore di impianti solari e fotovoltaici". L'unico corso per futuri elettricisti ed elettrotecnici, con diploma quinquennale, è quello dell'Itis Caramuel, che però è più complesso del corso del Roncalli che portava al diploma. (s.bo.)