Il Cus Pavia firma la doppietta ai campionati italiani di società

PAVIA Due su due. Splendida doppietta degli equipaggi del Cus Pavia nei campionati italiani di società sul lago di Candia, tre giorni di canottaggio nazionale che ha portato sul bacino remiero canavese circa 1400 atleti. Il Cus Pavia, trascinato dall'ex azzurro Jean Smerghetto, con lui il campione mondiale di coastal rowing (il canottaggio in mare aperto) Giuseppe Alberti, Nicola Catenelli, Luca Del Prete e la new entry timoniere Alessandro Girello, si impone nettamente nel quattro con su Varese e Speranza Prà. L'ammiraglia, l'otto, porta il secondo titolo italiano di giornata nella bacheca della società del presidente Cesare Dacarro. L'equipaggio cussino formato dal capovoga Gianluca Santi, Iacopo Sala, Gian Luca Como, Roberto Caspani ed il quintetto già campione d'Italia nel quattro con (Jean Smerghetto, Giuseppe Alberti, Luca Del Prete, Nicola Catenelli e il timoniere Alessandro Girello) vince su Ravenna ed Esperia. «E' stato il coronamento di una annata positiva – spiega il tecnico cussino Vittorio Scrocchi – sono state due belle vittorie che ci danno grande soddisfazione. Abbiamo preparato i due equipaggi un paio di settimane, sfruttando il poco tempo che avevamo a disposizione».