Robbio, ponte sull'Agogna lavori bloccati dal maltempo

ROBBIO Partiti, ma subito bloccati dal maltempo i lavori per la messa in sicurezza del ponte-canale della roggia Caccesca sull'Agogna, che permette alle acque della roggia di "scavalcare" appunto l'Agogna. Negli ultimi anni, le sponde del torrente sono state erose dall'acqua e il ponte rischiava il crollo. Dal 2010 si parla di lavori, ma sono stati avviati solo ora, dopo che i Comuni della zona (in ultimo Robbio con un'ordinanza) hanno chiesto di intervenire. Temendo alluvioni dovute non tanto all'esondazione del torrente Agogna, che in quel tratto è comunque lontano dai centri abitati, quanto all'impossibilità della roggia di scaricare le acque. Lavori da 500mila euro pagati dalla Regione Piemonte, dato che formalmente il punto è in territorio di Borgolavezzaro (Novara), eseguiti dall'Est Sesia, il consorzio irriguo che si occupa di gestire l'acqua nelle campagne lomelline. Il cantiere entro settembre dovrebbe essere concluso: gli interventi però sono partiti a rilento dopo le piogge degli ultimi giorni che hanno gonfiato il livello dell'Agogna, comunque non preoccupante, ostacolando quindi le operazioni.(s.bar.)