Vigevano debutta al Merlo col Seregno

VIGEVANO Oggi alle 18,30 il Vigevano Calcio fa il suo debutto stagionale allo stadio "Dante Merlo". L'occasione è la sfida amichevole contro il Seregno, formazione di serie D. Una partita a margine della quale si potrebbe parlare anche di mercato. Infatti il Vigevano è sulle tracce di un centrocampista che nell'ultima stagione ha giocato proprio con la maglia del Seregno. Si tratta dell'interno di centrocampo Raffaele Conforto, cresciuto nelle giovanili del Sassuolo e che nelle ultime due stagioni ha conosciuto il calcio dei "grandi" sul palcoscenico della serie D: prima con la maglia della Pro Sesto (3 presenze), poi nell'ultima stagione con quella del Seregno (19 presenze). Un giocatore che farebbe sicuramente al caso di mister Roberto Dipaola per affiancare il figlio William a centrocampo creando una coppia centrale di categoria superiore. Sia Dipaola sia, come detto, Conforto nell'ultima stagione infatti hanno avuto ruoli da protagonisti nel campionato di serie D con le maglie di Montichiari e Seregno. «Sono soddisfatto di come proseguono gli allenamenti che facciamo tutti i giorni – spiega l'allenatore Roberto Dipaola, arrivato da pochi giorni al Vigevano al posto di Filippo Ombergozzi scelto per guidare la squadra ma che di fatto non l'ha mai allenata –. Poco alla volta comprendo meglio quale potrà essere l'assetto definitivo della formazione che guiderà nella prossima stagione. Già contro la Pro Vercelli, nonostante un solo allenamento nelle gambe, ho avuto buone impressioni dalla squadra». Il Vigevano, dopo l'amichevole con il Seregno riprenderà ad allenarsi. Il prossimo impegno è previsto per domenica 6 agosto quando è in programma un'altra amichevole di cui dev'essere ancora ufficializzata l'avversaria, mentre il 10 agosto ci sarà un'altra amichevole contro il Verbania (Eccellenza piemontese) e il 20 contro il Monza (Lega Pro). La stagione del Vigevano poi partirà ufficialmente il 24 agosto con l'inizio della coppa Italia, in cui ci potrebbe essere già il derby con la Pro Vigevano e la sfida intraprovinciale con la neopromossa Accademia Pavese. Durante tutto questo periodo la squadra continuerà ad allenarsi tutti giorni, salvo una pausa di tre giorni dal 15 al 17 agosto agli ordini di mister Roberto Dipaola. Il modulo con cui giocherà il Vigevano è ancora da stabilire, anche se il tecnico di Garlasco con una lunga militanza nelle giovanili del Pavia come allenatore e dirigente ha detto durante la sua presentazione di essere un'amanta del 4-3-3. Sandro Barberis