OltreVoghe, Bertolino dice no continua la caccia agli Under

VOGHERA La prima impressione è stata buona, ma Daniele Bertolino comunque non vestirà la maglia dell'OltreVoghe la prossima stagione. Il giovane esterno di centrocampo (classe 1995 di proprietà del Novara) al termine di una giornata di allenamenti ha infatti scelto di non spostarsi per la nuova stagione sportiva a Voghera, ma di rimanere a Novara per una questione personale legata soprattutto alla scuola. Il ragazzo dovrà frequentare l'ultimo anno di superiori per raggiungere il diploma di maturità e non ha intenzione di doversi spostare in un'altra scuola a Voghera. Una scelta che il giovane ha fatto con i genitori e che ha comunicato alla società rossonera. Il suo ex compagno di squadra a Novara Bernazzani invece ha accettato le offerte della società e continuerà ad allenarsi con la squadra. Ora la società del presidente Franco Abeli vaglierà altre soluzioni per arricchire la rosa di un esterno destro giovane (classe '95 o '96). Il ds Bianchi è sempre alla caccia di un portiere, anche lui giovane, 1995 o 1996. Resta aperta la strada che porterebbe ad avere in prestito per una stagione Andrea Capra (1995), ragazzo di proprietà dell'Alessandria, lo scorso campionato al Pordenone in serie D. Capra, dopo l'anno a Pordenone, dove ha vinto campionato di D e scudetto dilettanti, ha fatto rientro alla base ed è in attesa di poter disputare un altro campionato, anche perché l'Alessandria lo terrebbe ma solo come terzo portiere in Lega Pro. Con l'Alessandria il discorso giovani potrebbe ampliarsi, per avere in prestito un esterno difensivo e un centrocampista. In questo momento oltre a Bernazzani, gli altri giovani in rosa sono Celori (1996), Bosio (1996), Hajrullai (1995), Brambilla (97), Canepa (1996), Fautario (1994), Pedrocchi (1996), Aliman (1996). La società punta a inserire un esterno d'attacco, un terzino e un portiere. Niada ha firmato ieri per l'OltreVoghe, la squadra continuerà ad allenarsi fino a domenica quando effettuerà la prima giornata di riposo. La prima amichevole è fissata mercoledì con una squadra da definire. Intanto l'ex Voghera Cotroneo, dopo che in società a Lecco è entrato Bizzozero che si portato dietro come supervisione tecnica Beccalossi (che aveva già a Trento), sta cercando diversi giocatori che aveva già avuto a Voghera. Putignano, centrocampista classe 1995 che lo scorso anno era a Pavia e prima a Voghera, ha accettato le proposte lecchesi. La società è vicino a chiudere anche con Ivan Buonocunto (altro ex Voghe). La società ha perso Mauri e Castagna e fermato Baldo (dal Renate) e Alushaj (Mapello). Mentre il portiere ex Oltrepo Matteo Iali reduce da quattro stagioni al Castiglione (due in D e sue in Seconda Divisione) è stato preso dalla Pro Piacenza serie in C. Marco Quaglini