Riapre l'impianto sportivo della frazione Bozzola

GARLASCO Rivive il campo da calcio della frazione Bozzola, a Garlasco: sarà usato per addestramento di cani e prove di tiro con l'arco, mentre quello della frazione San Biagio e lo stadio "Marco Garda" di via San Biagio restano in gestione al Garlasco Calcio. Lo ha deciso la giunta. Il campo della Bozzola da anni era in disuso. Un cantiere tra quelli, economicamente, di minor peso nell'ambito delle opere previste dal municipio. La struttura sarà suddivisa in due parti, una dedicata a un'associazione di addestratori di cani che pagherà 300 euro per utilizzarla fino al 31 dicembre. Gli arcieri dell'associazione medioevale avranno un'altra parte del campo e pagheranno 100 euro per l'uso sino alla fine anno. Il campo alla frazione San Biagio e lo stadio Garda, invece saranno ad uso del Garlasco Calcio fino alla fine della prossima stagione sportiva, nel giugno 2015. Il Garlasco darà al Comune 30 euro al mese, ma avrà a suo carico tutte le spese di gestione ad eccezione delle bollette del gas.