Derthona, un'infornata di giovani in arrivo

TORTONA Arrivano diversi giovani, dal mercato e dalla juniores, e il Derthona chiude il mercato. «L'obiettivo per questa stagione è puntare sui giovani, ma non su elementi qualsiasi – commenta il ds Lele Balsamo –. Vogliamo valorizzare gli elementi del nostro settore giovanile, con alcuni 1996 che avranno l 'opportunità di giocare e allenarsi stabilmente in prima squadra, e altri 1997 e 1998 di cui monitoriamo la crescita». Poi ci sono altri giocatori che il tandem Balsamo-Banchieri ha portato a Tortona «Puntiamo a continuare il progetto avviato due anni fa, selezionando elementi di valore e di proprietà del Derthona, abbiamo acquisito i cartellini di alcuni elementi, tra cui Giordano, della Beretti dell'Alessandria, difensore classe 1998, che è di nascita e residenza tortonese». Dal Torino è arrivato Magnone, mezzala, classe 1996, riprendendo così anche un filo diretto con la società granata, mentre il mister conosce molto bene altri tre nuovi acquisti: «Sono stati nel gruppo con cui abbiamo vinto il campionato juniores nazionale contro il Milan quando allenavo la Canavese, la stessa nidiata dei La Caria, Gilio, Mazzocca, Chirico che tanto hanno fatto e faranno per il Derthona. Sono Garrone, classe 1993, esterno sinistro alto o basso, scuola Juventus, poi Canavese, Cuneo e Chieri, con cui segnò un gol proprio al Derthona due anni fa, il trequartista Bosco, classe 1993 cresciuto nel Torino e poi a Santhià, anch'egli autore di un gol a Tortona l'anno scorso, il mediano Guseo, del '94, giovanili del Torino, poi Cuneo e Chieri. Ci sono quindi anche elementi del 1993, che a torto molte squadre non considerano perchè la loro generazione non è più in quota under 21, ma che hanno già diversi anni di esperienza come titolari in categoria e hanno qualità». A completare le batterie dei giovani, i già ingaggiati Aleati, portiere 1996, e Cavaglià, punta 1995, oltre ai confermati '94 La Caria e ai 95 Dell'Aera e Ferraroni. Dal settore giovanile, promossi i 1996 Bruni, difensore, Zuccarelli, mezzapunta, Pellegrino, centrocampista, Speranza, difensore, aggregati i 1997 Morando e Ghidini e il portiere 1998 De Rosa. Stefano Brocchetti