Podisti a peso come i pugili

PAVIA Dopo il successo riscosso l'anno passato, ritorna venerdì la corsa podistica di Pavia, che la Lega Atletica dell'Uisp provinciale, in collaborazione con l'amministrazione comunale. Una formula nuova e simpatica per una competizione originale, condita da un pizzico di goliardia. Si correrà, infatti, suddivisi non in base all'età ma al peso di ognuno dei partecipanti. I concorrenti saranno pesati prima della partenza, in assetto da gara, e verranno assegnate le categorie di peso, come nel pugilato. Le donne saranno raggruppate in Under 49 chilogrammi poi 50-54, 55-59, 60-69 ed oltre 70. I maschi in Under 60, poi 60-64, 65-69, 70-74, 75-79 ed over 80. Verranno premiati i primi tre di ogni categoria e la società più pesante e quella più leggera, calcolata sulla media del peso dei partecipanti. La quota d'iscrizione sarà di 3 euro e l'eventuale ricavo sarà devoluto dall'organizzazione in beneficienza. Il ritrovo è fissato per le ore 19 in via Alzaia sul naviglio a Pavia, di fronte allo stadio di calcio. La partenza verrà data alle ore 20. (m. sc.)