Tentano colpo alla Meta volevano rubare il ferro

CODEVILLA Hanno tentato di rubare alla Meta di Codevilla, lungo la Bressana-Salice, ma è suonato il sistema d'allarme ed il tentativo di furto è andato a vuoto. Ai ladri non è rimasto altro da fare che far perdere velocemente le proprie tracce, dileguandosi nella notte. Secondo quanto è stato possibile apprendere, l'altra notte una banda di malviventi ha raggiunto il terreno retrostante l'azienda che si occupa di macchine movimento terra, edili, per l'agricoltura e l'industria, riuscendo a entrare nello spazio interno della ditta, dopo aver rotto la rete di recinzione. I malviventi erano arrivati utilizzando un automezzo (forse rubato): la loro intenzione era presumibilmente quella di caricare sul camion (utilizzando forse un altro mezzo che si trovava sul piazzale) pezzi di ferro e altro materiale. Un'operazione un po' complessa, fatto sta comunque che a un certo punto il lavoro dei ladri è stato interrotto dal sistema d'allarme. I ladri hanno abbandonato tutto e si sono dati alla fuga: quando sono arrivati i carabinieri, non c'era più nessuno.A quanto pare non è stato portato via nulla: solo danni alla rete di recinzione. Gli uomini dell'Arma hanno provveduto ai rilevamenti del caso. (c.g.)